scelta parole chiave x directories e articoli

Re: scelta parole chiave x directories e articoli

Messaggioda valentina03 » 23/11/2010, 14:14

A questo punto porrei un altro quesito riguardo la scelta di redazionali o directories. Il mio dubbio è: incide sulla scelta anche il target di utenti al quale ci rivolgiamo? Mi spiego: nello scegliere se scrivere un articolo o fare una directories dobbiamo anche chiederci cosa cercano gli utenti ai quali ci stiamo rivolgendo? Se, per esempio, hanno abbastanza tempo per leggere un articolo e cercano contenuti o se preferiscono invece dei link da trovare rapidamente? In sintesi: è giusto prediligere redazionali o directories anche a seconda della rubrica in cui si scrive?
valentina03
studente
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 15/10/2010, 13:46


Re: scelta parole chiave x directories e articoli

Messaggioda franco » 23/11/2010, 15:50

Ciao Valentina03,
la questione che hai posto è molto delicata. Da un punto di vista dello spider non credo proprio che il target incida ma la qualità dei contenuti è importantissima.
Leggendo le dispense ho visto che, tra i vari valori, c'è anche il "tempio medio di lettura" e il "rimbalzo". Sono 2 parametri per capire se oltre al traffico c'è chi veramente usa e gode di quei contenuti. Se un'azienda è intelligente terrà quindi conto anche di questo aspetto perchè avere un traffico esagerato ma di utenti distratti non serve a molto quando si cerca di sviluppare azioni di marketing correlate.
Direi quindi che la scelta tra redazionali e directories vada ponderata non per il posizionamento quanto per la qualità degli utenti.
franco
studente
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 17/09/2010, 19:17


Re: scelta parole chiave x directories e articoli

Messaggioda roberto » 24/11/2010, 13:58

Concordo con quello scritto da Franco, penso anche però che la considerazione fatta da Valentina non sia totalmente irragionevole o campata in aria, però Valentina, secondo me conoscere, così bene il proprio target da sapere quanto tempo dedica alla lettura dei contenuti si configura come un'opzione possibile per un sito molto specialistico e di nicchia, non credo che per esempio analizzando i visitatori di un portale territoriale ma abbastanza generalista come Romaexplorer sia possibile stabilire il comportamento dell'utente medio in quanto a tempi di lettura, in quanto troppo eterogeneo, penso che una considerazione del genere potrebbe essere utile più per un sito tematico che si rivolge a una comunità di appassionati molto omogenea (almeno rispetto ai contenuti del sito) ad esempio un sito rivolto agli appassioanti di calcio, piuttosto che di motori o agli appassionati di un dato hobby.
roberto
tutor
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 09/09/2010, 10:51


Re: scelta parole chiave x directories e articoli

Messaggioda valentina03 » 24/11/2010, 14:06

Grazie mille Franco e Roberto! ;)
valentina03
studente
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 15/10/2010, 13:46


Re: scelta parole chiave x directories e articoli

Messaggioda giorgia » 04/01/2011, 10:36

Io ho una domanda, forse un po' banale, :oops: ma secondo voi l'utente preferisce di più un articolo o una directory? :)
giorgia
studente
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 09/09/2010, 10:47


Re: scelta parole chiave x directories e articoli

Messaggioda roberto » 04/01/2011, 14:38

giorgia ha scritto:Io ho una domanda, forse un po' banale, :oops: ma secondo voi l'utente preferisce di più un articolo o una directory? :)

Secondo me dipende da cosa stava cercando in Google, mettiti nei panni dell'utente, e dovrebbe essere facile perchè utenti lo siamo anche noi, cosa interessa all'utente quando fa una ricerca su Google? di soddisfare la sua necessità di sapere qualcosa nel più breve tempo possibile, se per esempio sto cercando quanto è alto il monte Everest o in che anno è morto Galileo mi aspetto di trovarlo nella pagina a cui accedo con un colpo d'occhio e francamente dover scegliere tra una lista di siti che si occupano di geografia o di scienza per scoprirlo mi sembrerebbe un passaggio in più. Se sto cercando dei buoni siti per fare una ricerca approfondita sulla vita e il pensiero di Galileo e trovo una directory dove sono recensiti solo siti ben fatti che trattano questo argomento che in pratica sono una scrematura rispetto ai tanti risultati di Google allora mi farà piacere scorrere i risultati perchè lo vedrò come un risparmio di tempo, qualcuno ha fatto per me il lavoro che avrei dovuto fare io.
roberto
tutor
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 09/09/2010, 10:51


Re: scelta parole chiave x directories e articoli

Messaggioda valentina03 » 05/01/2011, 11:02

Non vorrei banalizzare, ma mi sembra che alla fine, il succo di tutta questa discussione sia che non è tanto importante se scegliere di scrivere un redazionale o fare una directory, ma piuttosto, farle entrambe con la stessa cura e attenzione. Mi sembra di capire dalle risposte di Roberto che alla fine gli utenti premiano la "qualità", sia che si tratti di redazionali che di directory... o sbaglio?
valentina03
studente
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 15/10/2010, 13:46


Re: scelta parole chiave x directories e articoli

Messaggioda lara » 05/01/2011, 11:42

valentina03 ha scritto:Non vorrei banalizzare, ma mi sembra che alla fine, il succo di tutta questa discussione sia che non è tanto importante se scegliere di scrivere un redazionale o fare una directory, ma piuttosto, farle entrambe con la stessa cura e attenzione. Mi sembra di capire dalle risposte di Roberto che alla fine gli utenti premiano la "qualità", sia che si tratti di redazionali che di directory... o sbaglio?



Giusta deduzione Valentina :), possiamo fare tutte le riflessioni che a monte che vogliamo, ma se realizziamo contenuti di scarsa qualità difficilmente i nostri sforzi saranno premiati. Bisogna tenere sempre a mente che quando si realizzano contenuti per il web non si scrive soltanto in funzione dei motori di ricerca ma anche delle esigenze degli utenti.
lara
docente
 
Messaggi: 140
Iscritto il: 09/09/2010, 10:44


Re: scelta parole chiave x directories e articoli

Messaggioda giorgia » 05/01/2011, 14:02

In effetti secondo me, chi non è del campo, ma è un semplice utente, non sospetta che le informazioni vengano scritte anche per i motori di ricerca. Quindi più i contenuti sono informativi e meglio è! :mrgreen:
giorgia
studente
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 09/09/2010, 10:47


Re: scelta parole chiave x directories e articoli

Messaggioda roberto » 07/01/2011, 13:19

giorgia ha scritto:In effetti secondo me, chi non è del campo, ma è un semplice utente, non sospetta che le informazioni vengano scritte anche per i motori di ricerca. Quindi più i contenuti sono informativi e meglio è! :mrgreen:

e anche se lo sospetta non gli interessa, sta su internet per la sua utilità (che sia semplicemente passare il tempo o cercare informazioni è lo stesso) non per quella di chi ha sviluppato il sito.
roberto
tutor
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 09/09/2010, 10:51


PrecedenteProssimo

Torna a Parole chiave e selettore di Google

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta