web advertising

web advertising

Messaggioda 1802vincenza » 26/04/2013, 21:40

Ciao, potreste aiutarmi a risolvere alcuni dubbi?

1)potreste farmi vedere qualche esempio di banner scritto a margine di un testo scritto principale? (per la brand awareness)?

2)ma l'affiliazione alla fine è l'attività di link popularity ma a pagamento? cioè non conviene mettere i nostri link nei siti degli altri gratuitamente e viceversa?

3)nell'affiliazine pay per sell, il publisher come fà a sapere se una vendita è stata effettivamente fatta?

4)per gli accordi diretti di affiliazioni è il merchant che deve contattare il publisher? cioè è lui che deve fare la prima mossa?

5)per google adsense il publisher praticamente acquista un annuncio ma al buoi, cioè solo in base al formato ecc., mentre è google che decide quali annunci mettere in base alle parole chiavi della pagina del sito del publisher???

6) ma google adsense fà da intermediario fra inserzionista e publisher? cioè google allora guadagna solo dall'inserzionista che ha usufruito di google adwords(quindi cmq non è proprio gratis google adsense per gli inserzionisti)? e allora è necessario che l'inserzionista sia iscritto a google adwords?

7)Potreste spiegarmi meglio cos'è adsense per i feed a qualche esempio?

8)Adsense per la ricerca che tipo di sito lo usa?

9)il publisher deve inserire la stringa di codice dell'annuncio nella strutura hmtl della sua pagina giusto?

10)per google adwords, un annuncio con ctr elevato è un annuncio che già è stato cliccato (per poter essere stato visualizzato) e ha ricevuto poi anche altri clik all'interno della pagina?

:shock:
1802vincenza
studente
 
Messaggi: 65
Iscritto il: 18/02/2013, 11:19


Re: web advertising

Messaggioda 1802vincenza » 27/04/2013, 19:03

poi, leggendo tra i post del forum ho letto questo:

"Mi chiedevo se esistesse un servizio per vedere le statistiche degli accessi dei siti, mi spiego: i costi della pubblccità televisiva come sappiamo sono legati a quanti spettatori fa un determinato programma. Sappiamo che anche per i siti ovviamente è così, il numero degli accessi, insieme al posizionamento delle pagine è il dato che il proprietario del sito vende per giustificare il costo della pubblicità. Ovviamente ogni sito ha un servizio di statistiche, ad esempio quello di RomaExplorer è accessibile a tutti dalla url http://awstats.romaexplorer.it/romaexpl ... xplorer.it e se noi ci rivolgiamo a un qualsiasi sito per comprare pubblicità è chiaro che ci forniranno (almeno se glielo chiediamo) le loro statistiche. Ma mi chiedevo mettendomi nell'ottica di chi vuole pianificare una campagna e vorrebbe confrontare le statistiche di più siti, un posto dove reperirle piuttosto che contattarli uno per uno anche per questa scrematura preventiva."

quindi Awstats è come Google analytics? e funziona? :?:
1802vincenza
studente
 
Messaggi: 65
Iscritto il: 18/02/2013, 11:19


Re: web advertising

Messaggioda 1802vincenza » 29/04/2013, 20:32

potreste spiegarmi la differenza tra conversioni ed impression? o sono la stessa cosa? :?: :?:
1802vincenza
studente
 
Messaggi: 65
Iscritto il: 18/02/2013, 11:19


Re: web advertising

Messaggioda 1802vincenza » 02/05/2013, 20:07

ma come si può fare ad avere maggiori followers su Twitter? ovviamente oltre a indicare il mio account TW su altre piattaforme.. cmq è sempre una questione virale, cioè poi saranno anche i miei follower a suggerirmi ad altri?

E poi, ho sentito parlare di Pinterest, è un nuovo social media, ma è tipo FB o TW e funziona?
1802vincenza
studente
 
Messaggi: 65
Iscritto il: 18/02/2013, 11:19


Re: web advertising

Messaggioda adriano » 03/05/2013, 10:44

1802vincenza ha scritto:Ciao, potreste aiutarmi a risolvere alcuni dubbi?

1)potreste farmi vedere qualche esempio di banner scritto a margine di un testo scritto principale? (per la brand awareness)?
qui non è possibile inserire un esempio grafico, ma consideri che spesso su questa pagina: http://www.studenti.it/universita/facol ... nicazione/ appare un banner "Chi vuoi diventare?" di RomaExplorer, che promuove corsi web dedicati anche a studenti universitari iscritti a scienze della comunicazione

2)ma l'affiliazione alla fine è l'attività di link popularity ma a pagamento? cioè non conviene mettere i nostri link nei siti degli altri gratuitamente e viceversa?
l'affiliazione non ha nulla a che vedere con la link building

3)nell'affiliazine pay per sell, il publisher come fà a sapere se una vendita è stata effettivamente fatta?
di solito è l'advertiser (o l'intermediario) a fornire le statistiche sulle conversioni e sulle vendite

4)per gli accordi diretti di affiliazioni è il merchant che deve contattare il publisher? cioè è lui che deve fare la prima mossa?
dipende, di solito sì. Oppure l'advertiser inserisce sul proprio sito una pagina dove propone delle affiliazioni

5)per google adsense il publisher praticamente acquista un annuncio ma al buoi, cioè solo in base al formato ecc., mentre è google che decide quali annunci mettere in base alle parole chiavi della pagina del sito del publisher???
Esatto

6) ma google adsense fà da intermediario fra inserzionista e publisher? cioè google allora guadagna solo dall'inserzionista che ha usufruito di google adwords(quindi cmq non è proprio gratis google adsense per gli inserzionisti)? e allora è necessario che l'inserzionista sia iscritto a google adwords? Esatto, l'inserzionista non deve iscriversi ad Adsense, è il publisher che si iscrive ad Adsense (gratuitamente)

7)Potreste spiegarmi meglio cos'è adsense per i feed a qualche esempio?
Adsense per i feed permette a un publisher di far comparire annunci adsense all'interno della pagina dei feed. L'abbonato che la legge e che clicca su un annuncio fa guadagnare il publisher

8)Adsense per la ricerca che tipo di sito lo usa?
I portali che hanno al loro interno un search box per la ricerca interna al sito

9)il publisher deve inserire la stringa di codice dell'annuncio nella strutura hmtl della sua pagina giusto?
si

10)per google adwords, un annuncio con ctr elevato è un annuncio che già è stato cliccato (per poter essere stato visualizzato) e ha ricevuto poi anche altri clik all'interno della pagina?
il ctr misura il numero di clic ricevuti da un annuncio, sulla base delle sue impression (visualizzazioni). Esempio: un ieri un annuncio è apparso 100 volte su Google; 1 persona ha fatto clic = il CTR è dell'1%

:shock:
Adriano Pizzarelli
adriano
 
Messaggi: 159
Iscritto il: 09/09/2010, 10:45


Re: web advertising

Messaggioda adriano » 03/05/2013, 10:49

1802vincenza ha scritto:poi, leggendo tra i post del forum ho letto questo:

"Mi chiedevo se esistesse un servizio per vedere le statistiche degli accessi dei siti, mi spiego: i costi della pubblccità televisiva come sappiamo sono legati a quanti spettatori fa un determinato programma. Sappiamo che anche per i siti ovviamente è così, il numero degli accessi, insieme al posizionamento delle pagine è il dato che il proprietario del sito vende per giustificare il costo della pubblicità. Ovviamente ogni sito ha un servizio di statistiche, ad esempio quello di RomaExplorer è accessibile a tutti dalla url http://awstats.romaexplorer.it/romaexpl ... xplorer.it e se noi ci rivolgiamo a un qualsiasi sito per comprare pubblicità è chiaro che ci forniranno (almeno se glielo chiediamo) le loro statistiche. Ma mi chiedevo mettendomi nell'ottica di chi vuole pianificare una campagna e vorrebbe confrontare le statistiche di più siti, un posto dove reperirle piuttosto che contattarli uno per uno anche per questa scrematura preventiva."

Non esiste un servizio che fornisce pubblicamente le statistiche sugli accessi di un sito web (se non è il proprietario stesso del sito a pubblicare questi dati)

quindi Awstats è come Google analytics? e funziona?
Awstats è uno degli strumenti che consentono il monitoraggio di un sito web.
Analytics è più completo
:?:
Adriano Pizzarelli
adriano
 
Messaggi: 159
Iscritto il: 09/09/2010, 10:45


Re: web advertising

Messaggioda adriano » 03/05/2013, 10:54

1802vincenza ha scritto:potreste spiegarmi la differenza tra conversioni ed impression? o sono la stessa cosa?
No, sono due cose diverse. Per farle un esempio immagini una campagna adwords.
L'impression si ha quando l'utente semplicemente visualizza il nostro annuncio su Google.
La conversione si ha quando, dopo aver visualizzato il nostro annuncio, l'utente fa clic, entra nella landing page, e infine compila il form che serve a richiedere un preventivo (o a richiedere un informazione o ad acquistare un prodotto ecc., in genere la conversione si ha quando l'utente compie l'azione che è l'obiettivo della nostra campagna)

:?: :?:
Adriano Pizzarelli
adriano
 
Messaggi: 159
Iscritto il: 09/09/2010, 10:45


Re: web advertising

Messaggioda daniela05 » 06/05/2013, 19:37

1802vincenza ha scritto:ma come si può fare ad avere maggiori followers su Twitter? ovviamente oltre a indicare il mio account TW su altre piattaforme.. cmq è sempre una questione virale, cioè poi saranno anche i miei follower a suggerirmi ad altri?

E poi, ho sentito parlare di Pinterest, è un nuovo social media, ma è tipo FB o TW e funziona?


Ciao Vincenza, l'ottenimento di nuovi follower su Twitter è in effetti il primo scoglio che si affronta quando si apre un account...E' senz'altro, anche in questo caso una questione virale, anche perchè ogni volta che inizi a seguire qualcuno o qualcuno inizia a seguirti questa informazione diventa pubblica. Anzitutto, la qualità dei contenuti viene sempre premiata. Assicurati di fare un utilizzo sapiente degli hashtag quando posti qualcosa; segui le persone che hanno interessi simili ai tuoi e prova ad interagire con loro, anche utilizzando la funzione retweet e preferiti; dai al tuo account un aspetto gradevole e curato. Ti segnalo cmque la lettura di un interessante articolo sull'argomento. http://blog.tagliaerbe.com/2013/03/ottenere-follower-twitter.html

Per ciò che concerne Pinterest si, è nato da poco tempo. E'un social network con una fortissima componente visuale (non a caso viene utilizzato moltissimo da aziende dei rami della moda, della cucina, del design..)
Puoi iscriverti qui http://pinterest.com/
Segue più o meno le stesse logiche di Facebook, nel senso che ognuno degli utenti ha un suo profilo, una timeline, ma con la differenza che quello che posti sono contenuti visuali, ognuno dei quali può essere organizzato e raggruppato in bacheche tematiche a tua scelta. Puoi apprezzare, condividere e commentare i contenuti di altri utenti naturalmente...Ti segnalo un tutorial video per capire come funziona Pinterest http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=8pYlFT2Kaso
daniela05
 
Messaggi: 65
Iscritto il: 08/06/2011, 10:42


Re: web advertising

Messaggioda 1802vincenza » 07/05/2013, 12:32

ok grazie mille!!!! :mrgreen:
1802vincenza
studente
 
Messaggi: 65
Iscritto il: 18/02/2013, 11:19


Re: web advertising

Messaggioda daniela05 » 07/05/2013, 13:57

prego! :D
daniela05
 
Messaggi: 65
Iscritto il: 08/06/2011, 10:42


Prossimo

Torna a Web advertising

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta